< Reviews

BAI BANG - Rock Of Life

Home

2017-05-12 09:37:05

BAI BANG - Rock Of Life

La semplicità è un dono di cui non sempre riconosciamo il valore…un riff, una melodia azzeccata, parole che colpiscono ‘dentro’ e le songs arrivano a colpire nel profondo del cuore, scalfendo quello strato invisibile che determina I gusti. Nella musica, come in tutte le forme d’arte, è importante capire quando il poco basta a soddisfare.


Ai Bai Bang non serve molto per imbastire un disco, eppure tutto suona incredibilmente genuino…ormai giunti alla soglia dei trent’anni di carriera, i quattro svedesi arrivano all’ottavo sigillo affondando a piene mani nell’hard rock più diretto e coinvolgente, strizzando qua e là l’occhio all’aor più melenso ma senza perdere per strada tiro e groove. A dir il vero al quartetto è sempre mancato quel colpo vincente che li proiettasse nell’Olimpo del genere e questo “Rock Of Life”, pur trattandosi di un disco avvincente e fresco, sicuramente non saprà fare la differenza.


La produzione è distintamente ottantiana, carica di quell’ovattatura che dona maggior quadratura alle strutture…i suoni sono limati e ben soppesati, poco assistiti da un mixing che predilige le vocals, mentre le performance denotanto un quartetto coeso e unito nel cercare le soluzioni più impattanti e scintillanti da dare in pasto ai fans.


Le songs…chi cerca melodia può prendere tutte e undici le songs e passarsele più volte senza stancarsi, data la facilità con cui si riescono ad assorbire; sicuramente la parte più interessante coinvolge l’opener “Crazy Night”, la più incalzante “Hey Hey You” e le evergreen “Heart And Soul” e “Rock Of Life”. Superata l’acustica “Only The Best Die Young” il livello scende di qualche gradino, visto che “Smoking Hot” e “Gonna Rock You” lasciano il tempo che trovano, mentre l’onesta “Runaway”, la più pulsante “Gimme All Your Love” e la sorpresa “Telephone Line” permettono di ritrovare la verve di Diddi Kasterholt e soci al top.


I Bai Bang ci riportano indietro di qualche decennio e lo fanno con grande stile; “Rock Of Life” non è un capolavoro ne apporta novità sostanziali nel rock ma rimane un album che regala emozioni senza essere troppo pretenzioso.

Voto:

7

Info

AOR Heaven
2017
AOR/Hard Rock
http://www.baibang.se/

Tracklist

01. Crazy Night

02. Hey Hey You
03. Heart And Soul
04. Rock Of Life
05. Stop Messing Around
06. Only The Best Die Young
07. Smoking Hot
08. Gonna Rock You
09. Runaway
10. Gimme All Your Love
11. Telephone Line

Lineup

Diddi Kestenholt: Vocals

Oskar Wennberg: Drums
Filip Wilhelmsson: Guitars
Christopher Svensson: Bass