< Reviews

PINK CREAM 69 Ė Headstrong

Home

2017-11-10 11:40:14

PINK CREAM 69 Ė Headstrong

Trentesimo anniversario di onorata carriera per i tedeschi Pink Cream 69, che per celebrare tale evento ci propongono un nuovo album dal titolo "Headstrong", arricchendolo di un disco bonus tratto da un concerto registrato a Ludwigsburg nel 2013.

Di acqua sotto i ponti dal primo ed omonimo disco, in cui cantava quell'Andi Deris che successivamente prese il posto di Kiske negli Helloween, ne Ť passata parecchia. CiÚ nonostante, il quintetto di Karlsruhe rimane fedele alla propria tradizione, fatta di un incrocio tra hard rock ed heavy metal, in cui a farla da padrone sono riff rocciosi e una ottima prestazione vocale da parte di David Readman, che quest'anno torna in pista anche con gli Almanac.

Rispetto al precedente "Ceremonial", forse in questo "Headstrong" la componente heavy Ť maggiormente accentuata, cosa abbastanza evidente in canzoni come "Path of Destiny" o nell'opener "We bow to None". I nostri comunque sanno anche quando smorzare i toni, e lo fanno egregiamente con la semi-acustica "Vagrant of the Night" e con la vagamente inaspettata "The Other Man".

Che dire poi del live a Ludwigsburg, sul secondo disco? La resa sonora Ť praticamente perfetta, e immortala una prestazione altrettanto convincente ottenuta in casa dal gruppo tedesco. L'inclusione di un secondo disco farŗ certamente gola ai collezionisti e ai fan piý affezionati ai Pink Cream 69.

In sintesi: un gradito ritorno, un buon disco di inediti e un altrettanto valido secondo disco ripercorrente alcuni momenti salienti nella carriera della band. Consigliato.

Voto:

7,5

Info

Frontiers Records
2017
heavy metal; hard rock
www.pinkcream69.de

Tracklist

Studio Album:

01. We Bow To None 
02. Walls Come Down
03. Unite And Divide
04. No More Fear
05. Man Of Sorrow
06. Path Of Destiny
07. Vagrant Of The Night
08. Bloodsucker
09. Whistleblower
10. The Other Man

 

Bonus Live Album (Recorded In Ludwigsburg (2013):

01. Special 
02. Talk To The Moon
03. Break The Silence
04. Do You Like It Like That
05. The Spirit
06. Livin’ My Life For You
07. Wasted Years
08. Welcome The Night
09. Shame


Lineup

David Readman: voce 
Alfred Koffler: chitarra
Uwe Reitenauer: chitarra
Dennis Ward: basso
Chris Schmidt: batteria