< Reviews

RAINTIMES - Raintimes

Home

2017-12-02 14:54:25

RAINTIMES - Raintimes

Album di debutto per musicisti navigati: i Raintimes sono infatti la creatura di Pierpaolo "Zorro" Monti (Charming Grace, Shining Line) e di Davide Barbieri (Charming Grace, Wheels of Fire), giovani senz'altro, ma affiancati dal cantante Michael Shotton (Von Groove), da Sven Larsson (ex Street Talk) e Ivan Gonzalez alle chitarre, e da Andrea Gipponi al basso.

Il risultato di questo incontro di talenti un disco maturo, ricco di melodie di buon gusto, facilmente assimilabili ma mai banali, pieno di sfumature variegate e sostenuto dalla grande capacit musicale di ogni singolo membro di questo progetto.

L'impressione quella di trovarsi di fronte a un album che, certo, guarda al passato, ma non ci si nasconde dentro. La produzione perfetta aiuta in questa riuscita opera di svecchiamento di un genere, l'AOR, che naturalmente vive anche delle lezioni impartite a suo tempo da gruppi quali i Journey, ma che qui trova elementi pi personali, che danno ai Raintimes maggiore identit rispetto a diversi loro colleghi.

Il disco, a partire dall'ottima opener "Forever Gone", si presenta in maniera omogenea e qualitativamente molto alta, e nella tracklist non ci sono punti deboli. Spezza il ritmo e crea la giusta atmosfera la strumentale "Raintimes", che funge da introduzione a un altro dei vari gioielli dell'album, "Just a Little Bit More". Ma tutti i 51 minuti di questo debutto faranno la gioia dei fan del genere e, perch no, anche dei curiosi e dei neofiti.

Nel genere, uno dei migliori lavori di questo 2017.

Voto:

8,5

Info

Frontiers Records
2017
Hard Rock
www.facebook.com/raintimesofficial

Tracklist

01. Forever Gone

02. Make My Day

03. Don’t Ever Give Up

04. Swan

05. I Need Tonight

06. Raintimes

07. Just A Little Bit More

08. Empty Days

09. Together As Friends

10. Missing Piece

11. I See The Light

Lineup

Michael Shotton: voce, cori

Ivan Gonzalez: chitarra

Sven Larsson: chitarra

Davide “Dave Rox” Barbieri: tastiera, cori

Andrea Gipponi: basso

Pierpaolo “Zorro” Monti: batteria